martedì 18 luglio 2017

SPIRITUALITA'

DHARMA (con CD allegato) di Corinna Muzi 
Canti dal Pianeta Terra

Corinna Muzi è antropologa e musicista, dal 2004  raccoglie testimonianze, informazioni e musiche connesse con l'universo della cura e le interpretazioni cosmogoniche tradizionali in Africa, Asia e Sud America. I risultati di tale percorso hanno dato origine nel 2011 alla Sanacion Transpersonal che, evolvendosi nei contenuti, nel 2015 dà vita al free Dre Em, cammino di informazione, ascolto e azione che ci guida verso un punto di Equilibrio e Armonia attraverso i suoni e le frequenze, l'osservazione di sogni, simboli e sincronicità quotidiane.

"Dharma" (Edizioni Spazio Interiore) è un percorso interiore attraverso il quale fa richiamare e osservare le diverse fasi dell’esistenza, dalla nascita alla prima infanzia all’adolescenza e così via, fino alla morte e al ritorno all’Uno. Questo libro è formato da 8 narrazioni e 8 dipinti per 8 brani. Il numero 8 rappresenta l'infinito, che guida il lettore in un viaggio "circolare" che parte dal ciclo della gestazione e attraversa  tutte le meravigliose tappe dell'essere fino al ciclo della morte e viceversa.

Dharma è un termine di difficile traduzione deriva dalla radice sanscrita "dhri" che significa "sostenere, mantenere in essere" e assomma in sé i concetti di religione giustizia, moralità e diritto. 
Per Dharma si intende l'essere in pieno equilibrio con tutti gli elementi cosmici nel qui e ora, assaporando il presente con tranquillità, equilibrio e coerenza, e prescindendo dal concetto di ieri e di domani. 
Indica il "muoversi" e agire spontaneamente con tolleranza, compassione ed umilità.  
Queste nostre "espressioni" creative dovranno essere in sintonia con il "tutto" poiché l'Universo è tutt' UNO.

Grazie al contributo anche di Luigi Ara, (compositore e musicista poliedrico, diplomato al Conservatorio di Santa Cecilia a Roma),  Danio Muzi (batterista formatosi con Francesco Mendolia) e Maria Plotnick (artista e pittrice argentina, lavora nello studio "Corazon de la Manzana" a Capilla del Monte) si potrà comprendere meglio la realizzazione e la composizione di questo viaggio sonoro, emozionale, narrativo e visivo.

L'ascolto di queste sonorità molteplici ci ricorda la scoperta e la connessione del nostro IO cosciente con il Sole e i suoi raggi, con le stelle e i loro messaggi, con la Luna e la Regina della Foresta. 


Lasciamo che sia la musica a guidare il flusso costante del nostro amore... L'amore è senza confini, l' AMORE è la chiave di accesso di tutto l'Universo.
Essere semplicemente noi stessi con Amore ci libera e nutre la nostra anima e il nostro corpo, oltre a connetterci direttamente con il Cosmo intero.

Ascoltando queste note...I nostri cuori sono pieni e i nostri pensieri saranno sereni... 
Perciò alziamoci e cantiamo... in perfetta sintonia con tanto amore...tanta gioia e melodia...  Anna A.











Nessun commento:

Posta un commento